Just white.

da Nonna Pepper

Il bianco come SILENZIO, ricco di infinite possibilità.

Cosi lo definisce Kandinsky, padre dell’astrattismo.

Rappresenta un mondo cosi alto che lo percepiamo come un immenso silenzio, che tradotto in immagine fisica ci appare come un muro freddo, invalicabile, indistruttibile, infinito…

Per questo il bianco ci colpisce come un grande silenzio che ci sembra assoluto.

Un silenzio che riusciamo a comprendere però “ ricco di infinite possibilità”.

Baci, baci by Pepper.

 

 

Lascia un Commento

Potrebbe interessarti anche